Young+Ideas, grande successo per l’evento che ha celebrato il talento dei giovani

articoli home / Fashion News / Fashion Radar - News Personaggi Tendenze / slide home / febbraio 19, 2015
Da sinistra il gallerista Tiziano Todi, la fotografa Elena Datrino, Ginevra Ansuini,Grazia Pitorri, Edoardo Alaimo, silvia De Giorgi

Da sinistra il gallerista Tiziano Todi, la fotografa Elena Datrino, Ginevra Ansuini,Grazia Pitorri, Edoardo Alaimo, Silvia De Giorgi

Young+Ideas: dietro la bellezza, oltre le foto
Contro la crisi: l’ arte fotografica esalta il talento dei giovani Italiani
E’ stato un vero successo l’evento svoltosi questo 15 Febbraio a Roma, presso la galleria Vittoria di Via Margutta. Più di 100 persone provenienti dal mondo della moda, dell’arte e della finanza hanno preso parte al prestigioso appuntamento  promosso dalla società Luxedo Communication, la nuova realtà di comunicazione digitale italiana fondata dal web influencer Edoardo Alaimo.

Parallelamente alla sua veste di promotore digitale del lusso, Edoardo Alaimo ha infatti deciso di intraprendere a 22 anni, una vera attività imprenditoriale fondando una propria società di comunicazione.

Senza radici non si vola

Senza radici non si vola

Dall’incontro di Edoardo con Tiziano M.Todi, gallerista dello storico spazio artistico di Via Margutta ed Elena Datrino, fotografa di moda per firme del calibro di Moschino e Gucci, è nata così l’idea di un evento fuori dal comune: un elogio all’Italia e ai giovani italiani che in tempi di crisi si reinventano attraverso le risorse del web creando vere e proprie professioni dell’era 2.0. In controtendenza con una fuga di talenti italiani verso l’estero, Edoardo Alaimo si è fatto così testimone di un messaggio positivo di realizzazione personale e professionale nel proprio Paese d’origine servendosi dell’arte fotografica in tutta la sua immediatezza comunicativa.
“ Sono contento di mostrare come attraverso un profilo culturale, un lavoro continuo ed una forte passione in qualcosa in cui si crede si possa arrivare a costruire una propria dimensione professionale nel Paese in cui si è nati”.

La fotografa Elena Datrino, a chiusura della sua personale fotografica “Facce da blogger” all’interno della galleria Vittoria, ha presentato agli ospiti un’opera dall’ alto valore simbolico dal titolo “Senza radici non si vola” in cui Edoardo si svela e confonde attraverso un albero, simbolo del suo radicamento all’Italia, suo paese d’origine.Come in un abbraccio magico, Edoardo si confonde nell’ albero fino a creare un “unicum” con esso.

Young ideas svelamento dell'opera Senza radici non si vola

Young ideas svelamento dell’opera Senza radici non si vola

In un tono assolutamente poetico, la Datrino è riuscita così a tradurre in immagine artistica il messaggio di speranza per una generazione di italiani ricchi di talento ma apparentemente con poche prospettive di crescita. Tale presentazione artistica è stata quindi l’occasione speciale per celebrare la nascita di una nuova attività imprenditoriale tutta Italiana, volta alla promozione di eventi, alla creazione di strategie di social media marketing e alla gestione complessiva della comunicazione.

La Luxedo communication, infatti, avvalendosi di team di collaboratori giovani e dinamici, diventa centro pulsante di idee e simbolo di un’ Italia del fare.