Riccione Moda Italia: vince Irene Pezzotta

articoli home / Fashion News / slide home / luglio 31, 2015

Riccione Moda ItaliaRiccione Moda Italia  vince Irene Pezzotta. Si è chiusa nei giorni scorsi la 25esima edizione di Riccione Moda Italia, il concorso nazionale professione moda giovani stilisti. La rassegna di fashion design organizzata da CNA Federmoda con la collaborazione del Comune di Riccione, che ha avuto come cornice proprio la Perla Verde.

I numerosissimi progetti presentati sono stati valutati da un COMITATO TECNICO di professionisti del settore moda che ha scelto i 27 finalisti sottolineandone l’elevato livello di qualità nel design, nella ricerca nei materiali e nell’originalità delle fogge.
I candidati hanno sfilato in Viale Dante/Piazzale Ceccarini in un appassionante FASHION SHOW con la designazione e la premiazione dei vincitori, di ciascuna delle sei sezioni e quello assoluto.

“L’interesse e il successo che hanno accompagnato RICCIONE MODA ITALIA 2015 sono stati davvero lusinghieri. – dice Antonio Franceschini, Responsabile Nazionale CNA FEDERMODA e Direttore Generale di RMI – La serie di eventi che abbiamo organizzato sull’importanza della ricerca, dell’ innovazione e dell’internazionalizzazione quali fattori essenziali per superare le difficoltà dell’attuale crisi economica è stata seguita da una folta platea di imprenditori e di operatori del comparto. L’esperienza ci ha dimostrato che l’innovazione viene da incontri e confronti, dal fluire di contaminazioni, visioni e sinergie che appartengono a culture e paesi diversi tra loro. Quei confronti incentivano la ricerca e la sperimentazione che a loro volta generano le linee di tendenza. Quanto più le nostre imprese e i nostri giovani designer ne colgono la validità tanto migliore e solido sarà il risultato del loro business e della loro crescita professionale. Con quest’intento CNA Federmoda interviene nel supportare l’imprenditoria del settore in questo periodo di crisi e Riccione Moda Italia – RMI – Ricerca Moda Innovazione è sicuramente un progetto efficace.”

Ecco i nomi dei VINCITORI e i premi loro assegnati.

Premio Sezione Abbigliamento. Consistente in una borsa di studio e in uno stage presso un’azienda del GRUPPO MAX MARA è stato assegnato ad ARIANNA BELLESSO – AGENZIA FORMAZIONE METROPOLITANA – MILANO
Premio Sezione Abbigliamento Bambino. Consistente in una borsa di studio e in uno stage presso un’azienda del settore è stato assegnato a SHARON JOURNO BARDA – ACCADEMIA DI COSTUME E MODA – ROMA

Premio Sezione Accessori e Calzature.Consistente in una borsa di studio e in uno stage presso un’azienda del settore è stato assegnato a SOFIA CEVOLI – POLITECNICO DI MILANO – MILANO
Premio Sezione Intimo e Mare. Consistente in una borsa di studio e in uno stage presso un’azienda del settore, è stato assegnato ELISA PETTINE – PIANETA MODA – PESCARA
Premio Sezione Maglieria. Sostenuto da MACPI è stato assegnato a IRENE PEZZOTTA – POLITECNICO DI MILANO – MILANO
Premio Sezione Pellicceria. Consistenti in una borsa di studio e in uno stage.
Premio NAFA assegnato a CLARA GUERRINI – IED – ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN – MILANO
Premio SAGA assegnato a VERONICA RONCHI – IED – ISTITUTO EUROPEO DI DESIGN – MILANO
Premio Speciale al più Giovane Concorrente.Assegnato da IACDE CLUB ITALIA a MARCO ROSSI – LICEO ARTISTICO BERNARDINO DI BETTO SEZIONE DESIGN MODA E TESSUTO – PERUGIA
Premio Speciale MODELLISTICA . Patrocinato da IACDE CLUB ITALIA è stato assegnato a IRENE MAZZAI – TRAINING & CAREERS – VERONA
Vincitore assoluto del 25° Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti – Riccione Moda italia 2015.
– Licenza software Kaledo – sostenuto da LECTRA.
– Partecipazione in qualità di guest-designer alMozambique Fashion Week 2015 in base all’accordo di cooperazione tra CNA FEDERMODA e DDB Mozambico.
Assegnato a IRENE PEZZOTTA – POLITECNICO DI MILANO – MILANO