Realizzare un trucco Bonne mine perfetto in 5 mosse

Beauty & Make up / slide home / Trends / aprile 3, 2015

Realizzare un trucco bonne mine perfetto in 5 mosse. E’  il must di questa stagione, in fatto di trucco, parola d’ordine, risplendere. Come dopo una giornata di sole. Ma quali sono i prodotti più adatti per realizzare un maquillage effetto pelle nuda e sfoggiare un incarnato luminoso?

1) Prima di tutto il Primer: Si comincia con il primer che opacizza e uniforma la grana delle pelle. Ottima per questo ruolo la base levigante Sephora (14 euro) che sublima l’incarnato, minimizza i pori e rende più facile l’applicazione del fondotinta. La sua texture gel trasparente garantisce una perfetta tenuta. E la pelle appare subito più morbida e liscia al tatto.

2) Regola n. 2 correggere: Importantissimo anche il correttore per illuminare lo sguardo e correggere eventuali imperfezioni del viso. E’ necessario infatti distenderlo oltre che sul contorno occhi anche nella zona naso labiale. A me piace molto Touch Eclat di Yves Saint Laurent (35 euro) Una penna-pennello, da portare ovunque per illuminare, cancellare le zone d’ombra e i segni di stanchezza (occhiaie, incavo del mento, contorno labbra e ali del naso). Per tutti i tipi di pelle

Diorskin Nude air polvere

Diorskin Nude air polvere

3) Fondotinta sì, ma leggero: E’ arrivato il momento del fondotinta. Molto adatto secondo me per questo tipo di look Diorskin Nude Air. Prendendo ispirazione da un elemento vitale quale l’ossigeno, Dior ha messo a punto una gamma di fondotinta in siero e di polveri dalle texture leggere e benefiche come un soffio d’aria fresca, per un maquillage effetto pelle nuda impalpabile.
Questo fondotinta regala una freschezza e un colorito naturalmente sano, che risplende di bellezza come dopo una giornata all’aria aperta. Ultra soft da indossare (dopo aver agitato bene il flacone) si fonde subito sulla pelle e nonostante la leggerezza ha il potere di levigare e minimizzare segni di stanchezza righe di espressione.La gamma Diorkin Nude Air comprende anche le poudre bronzante che illuminano l’incarnato, per un’abbronzatura naturale e un effetto bonne mine ultra-fresco.

Vitalumiere Chanel

Vitalumiere Chanel

Stessi poteri per Vitalumiere Chanel Poudre. Nella nuova “Light box” Chanel  svela un duo inedito: un fondotinta in polvere libera e il suo accessorio prezioso, il mini pennello kabuki. Un consistenza in polvere, leggera quasi impalpabile che si riesce a distendere su tutto il viso in modo omogeneo grazie appunto all’ apposito pennello. Insomma fa benissimo il suo lavoro. Un vero e proprio trattamento antietà che illumina e uniforma il colorito e la grana della pelle.  Come applicarlo? Prima di utilizzarlo si deve capovolgere la confezione per sprigionare la polvere all’interno. Dopo di che si rigira più volte il pennello kabuki sul setaccio per prelevare la giusta quantità di polvere e si applica con leggeri movimenti circolari dall’interno verso l’esterno del viso. Per levigare e donare un’effetto satinato a tutto l’incarnato.

4) Il Blush che crea la giusta nuance per il tuo incarnato : Non resta che dare un tocco di colore con il blush. Per un incarnato effetto bonne mine, si può optare per L’Oréal Paris BB Cream Nude Magique Blush: la speciale formula reagisce a contatto con la pelle ricreando la giusta nuance per il proprio incarnato. Questo blush universale ricrea la consistenza e la luminosità di una carnagione perfetta. Si trasforma a contatto con la pelle. Risultato? Pelle levigata, incarnato senza imperfezioni, coprenza uniforme, luminosità e idratazione 24h.  Una nuova categoria di prodotto per un risultato make up all-in-one leggero e naturale. Al contatto con la pelle, i pigmenti Color Osmose, incapsulati nella texture leggera, si trasformano per adattarsi ad ogni colorito, con due nuances universali.Il risultato? Una pelle naturalmente perfetta, come nuda.

5) E per finire: Tocco finale, poco ombretto ma deve essere bianco, per ingrandire l’occhio.  E un tocco di gloss, che completa il look