Orange the world:anche Avon aderisce alla campagna contro la violenza sulle donne

articoli home / slide home / Top News / novembre 21, 2019

La campagna è sostenuta da UN Women Ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile

Orange the world

Orange the world

Lunedì  25 novembre è la Giornata mondiale per la lotta alla violenza nei confronti delle donne.

In concomitanza con questa data Avon Cosmetics, azienda leader nel settore beauty nel canale della vendita diretta, ha deciso di aderire alla campagna internazionale “ORANGE THE WORLD, End violence against women and girls” . Una campagna sostenuta da UN Women (Ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment femminile).

Per 16 giorni, dal 25 novembre al 10 dicembre Avon sostiene la campagna di sensibilizzazione contro la violenza “colorando” di arancione i materiali aziendali di comunicazione, il logo dei canali online e i propri profili sui social network.

Queste due settimane  collegano simbolicamente il 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, e il 10 dicembre, giornata mondiale per i diritti dell’uomo

 Orange the world è il filo conduttore delle diverse iniziative contro la violenza di genere

L’arancione è il colore scelto come simbolo di un futuro senza violenza basata sul genere. E “Orange the World” è il filo conduttore delle diverse iniziative ed eventi programmati in questi sedici giorni di attivismo.

Avon ha da sempre a cuore la tutela delle donne e, anche grazie alla sua Fondazione Avon per le Donne, fondata nel 1955, contribuisce concretamente a migliorare la loro vita.

Dal 2004 Avon si dedica infatti alla violenza di genere, con un particolare focus su donne e ragazze vittime di violenza attraverso programmi di educazione, prevenzione e sostegno. A fine 2018 Avon ha inoltre annunciato la sua adesione agli Standard di Condotta per le Imprese, redatto dalle Nazioni Unite, per contrastare la discriminazione di genere (LGBTI – lesbiche, gay, bi, trans e inter sessuali). Supportando gli Standard ONU relativi a questioni LGBTI, Avon ha confermato e rinnovato il proprio impegno in favore del progresso sociale e della libertà di espressione, principi fondanti dell’azienda.

Avon e il progetto #Stand4Her

“Siamo impegnati ogni anno in numerose iniziative di responsabilità sociale, a livello globale e nazionale, come per esempio il nuovo progetto #Stand4Her, il piano globale decennale di Avon partito nel 2019 con l’obiettivo di migliorare ogni anno la vita di 100 milioni di donne in tutto il mondo da oggi al 2030, il sostegno alla ricerca per vincere il Tumore al Seno, e la valorizzazione del ruolo della donna nella famiglia e nella società. Aderiamo con grande entusiasmo alla campagna “Orange The World” perché ci schieriamo in prima linea per combattere le differenze di genere sostenendo la diversità in tutte le sue forme, le discriminazioni e, in senso più ampio, la violenza. Le iniziative hanno avuto successo grazie alle nostre Consulenti, che sono portavoce dei nostri impegni e lavorano ogni giorno al nostro fianco per sostenere la raccolta fondi.”, ha commentato Paola Baravalle, Head of Communication IMED di Avon.

Con “Orange the World”, Avon conferma nuovamente il suo totale impegno nel rimanere sempre al fianco delle donne.