“Non sono una donna” il libro di Andrea R. Baldestein

articoli home / Books / Events & more / aprile 10, 2017

Tratto da una storia vera

 

 “Non sono una donna” è il libro presentato nei giorni scorsi a Roma. Edito da Emil Book – Collana Narrativa, il volume è a cura dell’ autore Andrea R. Baldenstein.

La trama

Il libro narra di una ragazza, Francesca, molto sensibile e innamorata della vita ma, infelice per la sua condizione: è nata in un corpo sbagliato.

Non sono una donna! Racconta tutte le sue vicissitudini, gli scontri, le frustrazioni, le delusioni trascorse nella sua vita. Ogni episodio è scandito dalla tristezza e dall’amarezza di non essere nata nel corpo che desiderava. Soprattutto quando il suo cuore inizia ad avere le prime palpitazioni d’amore.

La forza di Francesca la spinge ad inseguire ad ogni costo la via della felicità e la possibilità di realizzare il suo sogno, che custodiva nel cuore fin da quando era piccola.  Quindi non vuole continuare a vivere nella inquietudine, non vuole sentirsi derisa ed umiliata. Tirerà fuori quel coraggio che la condurrà a fare scelte importanti, sorretto anche in un amore improvviso ed inaspettato. Quindi Francesca abbandona il suo essere donna e si trasforma proprio per quell’amore e realizzare il suo sogno: diventare finalmente uomo e poter conquistare la donna, amore della sua vita.

Un tema di grande attualità
Il tema, pone l’ accento sulla realtà di chi sente il bisogno di trasformarsi. Non riconoscendo il proprio io destinato dalla natura.
Alla presentazione del libro, oltre alla dr.ssa Emma Perrelli, editore dell’opera letteraria, era presente il suo autore.  Andrea R. Baldestein, nato a Roma nel 1961, è uno scrittore emergente. Ha fatto molti studi scientifici, ma ha sempre amato scrivere. Da adulto si è avvicinato agli studi letterari appassionandosi alla scrittura. Decide per questo di raccontare una storia, una storia vera. Il libro infatti è il racconto della sua vita.

Gli Ospiti presenti alla presentazione del libro
Tra gli invitati, il dr. Gianni Cicero Presidente di Valore Impresa e dell’Associazione Roma Caput Mundi, il dr. Massimo Matteoli, direttore di Valore Impresa. Oltre ai componenti del Consiglio Direttivo dell’Associazione Roma Caput Mundi, finalizzata allo sviluppo dell’arte, della cultura e del made in Italy. La giornalista ed esperta di costume Mara Keplero, la giornalista e p.r. Maria Christina Rigano, il noto regista Giuseppe Racioppi. La casting director Patrizia Ceruleo, l’editore televisivo Gennaro Pascali, l’attore cinematografico e televisivo Costantino Comito, la Presidente dell’Associazione Occhio dell’Arte Lisa Bernardini, la pittrice Adriana Soares e molti altri del mondo della cultura e dello spet