Fashion Hair: trend summer 2014

Beauty & Make up / Fashion Radar - News Personaggi Tendenze / slide home / luglio 8, 2014

I trend della moda capelli 2014? Il fashion hair dell’estate impone, tagli corti che si sovrappongono a lunghezze xxl con priorità assoluta alla luminosità della chioma.
E i Colori più in voga? La stagione più calda vedrà la rivincita delle “Bronde” ovvero nè brune nè bionde (il termine miscela le due parole, brown e blonde). Il colore clou del momento è infatti un mix di castano-biondo proposto da L’Orèal Professionel e già sfoggiato dalle dive di turno quali Jennifer Lopez, la bellissima Gisele Bundchen o Jennifer Aniston.
Ma vediamo tutte le novità dell’estate insieme all’ hair stylist dei vip Roberto Foschi. Il parrucchiere che cura il look dei personaggi dello spettacolo (da San Remo a X Factor per citarne alcuni) ci  lascia un piccolo vademecum per chi questa estate vuole mettere la testa a posto.

Cominciamo dai  look, quali sono quelli più in voga dell’estate 2014 ?

“Il caschetto stile Vergottini (il caschetto d’oro della Carrà per intenderci) ovviamente rivisitato sarà spesso protagonista di questa estate – spiega Roberto Foschi -. Un caschetto in  cui prevarrà un colore quasi bianco.

Le frange bombate andranno, invece, ad incorniciare il viso di una donna decisa. Senza tralasciare il liscio perfetto e la lucentezza. Merita attenzione anche lo stile pin up con colori che vanno dal biondo decolorato al rosso fuoco passando dal rame acceso.”

E per chi invece ama i capelli lunghi?

“Parlando di lungo prendiamo come riferimento lo stile di Jean Luis David caratterizzato da capelli, lunghi appunto. Sani e lucidi. Riga centrale decisa, pieghe morbide e sensuali, nei colori caldi del  marrone, caffè e cioccolato.”

 

Oltre al “bronde” quali sono i colori che vanno di più?

“Rispetto ai colori la tendenza è quella di riprodurre sfumature naturalissime su chiome a sfondo uniforme. Le tecniche che vanno per la maggiore sono il  Balayage (se vi piacciono capelli schiariti solo a mezza lunghezza e con un contrasto abbastanza evidente con la radice). Ma anche il  Degradé, una tecnica di schiaritura che lascia riflessi eleganti e naturali. E per chi ama lo stile  Coppola, da non dimenticare il celebre shatush. E’ una tecnica di colorazione  inventata appunto da Aldo Coppola. Il risultato è un  colore sfumato, un mix  fra meches e shampoo colorato,che dona un  effetto ultra naturale.”

 

Le novità dell’estate ?

“Oggi come ieri a dettare la moda in fatto di capelli in primis sono sempre le star dei media. Tra le tante primeggiano Belen Rodriguez, fedele allo stile Coppola e Beyoncé fedelissima all’effetto shatush e degradè.”

 

Veniamo alle pettinature,  legati o sciolti? 

“Estate è sinonimo di caldo quindi via libera ai capelli legati in code alte, anzi altissime. E perché no anche a qualche look in stile Colazione da Tiffany.”

Il consiglio in più per avere sempre una testa perfetta?

Sono importanti il taglio e la pettinatura, ma se trascuriamo la struttura del capello non c’è look che tenga. Una chioma per essere bella deve esibire un capello sano, che è poi il vero valore aggiunto di una testa che si fa notare. Per ottenere un effetto ottimale il capello va curato per tutto l’anno e in particolar modo nei mesi estivi in cui i maggiori nemici sono sole, salsedine e umidità.”

 

A proposito come possiamo proteggere i capelli messi a dura prova durante le vacanze ?

 

“Non dobbiamo fare grandi cose, basta utilizzare un buon bagno capillare molto idratante e riparatore, una buona maschera solare ad idratazione profonda (si raccomanda sempre la posa di qualche minuto dopo averla applicata)  e quindi un trattamento super idratante da mettere sui capelli prima dell’asciugatura.”

Per chi va spesso al mare c’è qualche ulteriore accorgimento per proteggere la chioma?

“Se  andiamo spesso al mare non dimentichiamo un buon protettore solare. Lo possiamo trovare trasparente, oleoso o in gel ed è importante per non rovinare la struttura interna ed esterna del capello durante l’esposizione al sole  o i bagni in piscina e al mare.”

 

 

A thing of beauty is a joy for ever
John Keats