Alla settimana della moda di Milano è in arrivo “Outside in” la mostra a cielo aperto firmata Rankin

articoli home / Fashion Radar - News Personaggi Tendenze / settembre 23, 2016
Rankin

Rankin presenta la mostra a cielo aperto Outside in

Fino al 27 settembre, durante la settimana della moda, arriva nella celebre via Montenapoleone, la mostra a cielo aperto che porta la firma del fotografo inglese Rankin. Giocando sull’idea di portare fuori quello che è dentro, Rankin utilizza il suo caratteristico sense of humour per sviluppare un concept originale.

La mostra è promossa dall’Associazione MonteNapoleone, che rappresenta ad oggi centoquaranta Global Luxury Brands, tra le realtà più importanti al mondo, e come sostiene Guglielmo Miani, Presidente dell’Associazione: “E’ davvero un onore ospitare un eclettico fotografo come Rankin con un lavoro creato espressamente per noi. Ancora una volta celebriamo la moda e promuoviamo iniziative culturali che hanno il pregio di portare l’arte fotografica nel cuore della città“.

Una serie di ritratti di modelle all’interno di box bianchi punteggerà via Montenapoleone, considerata nel mondo una delle principali vie della moda internazionale, un gioiello per la città e un punto di riferimento per la settimana della moda. L’effetto sarà quello di un’illusione, un trompe l’oeil. Un gioco di prospettive, in cui ogni modella viene immortalata all’interno di una vera e propria scatola. Il risultato sono fotografie eccezionali che mettono in risalto, ogni volta, una personalità diversa. Outside In sarà un viaggio nello spettro delle emozioni umane, che permette, mettendo in luce i sentimenti, mentre si percorre la celebre via, di andare oltre la superficie. Ironicamente, dice Rankin, sarà come l’aver “messo in mostra se stessi”.

RankinRankin ha fotografato tutti, David Bowie, Madonna e persino la Regina di Inghilterra; il co-fondatore di Dazed&Confused è entusiasta di presentare questo nuovo concept a Milano: “Nessun biglietto da pagare, niente code, nessuna sensazione di essere tagliati fuori dal mondo. E’ lì, accessibile a tutti, 24 ore su 24. Per quelli che sono in giro per lo shopping e per i turisti durante il giorno, per la gente che vive di notte, per i ritardatari e gli ultimi in piedi fino all’alba, sarà tutto puramente soggettivo. Mondi all’interno di mondi all’interno di mondi”.

 Attraverso il nuovo progetto fotografico Rankin esprime la propria personalità, quella di un creativo “untaggable“. La stessa prospettiva è quella che Audi e Vogue Italia affronteranno in occasione del talk #UNTAGGABLE TALENT, che avrà luogo il 22 settembre a Palazzo Morando. Prendendo spunto dall’hashtag che definisce anche il nuovo SUV-coupe’ Audi Q2, che sarà introdotto in Italia ad inizio novembre, l’appuntamento porterà attorno allo stesso tavolo alcuni tra i profili meno “catalogabili” del nostro tempo. Personaggi estremamente versatili che sostengono con successo diverse attività imprenditoriali allo stesso tempo fornendo una chiara evidenza dell’esistenza di una tendenza alla cross-disciplinarietà, in auge oggi, soprattutto nel fashion system, ma destinata ad influenzare il mondo delle professioni di domani.

La mostra, che resterà aperta al pubblico per tutta la durata della settimana della moda milanese, è stata resa possibile grazie alla partecipazione di Campari che lunedì 26 settembre 2016 insieme all’Associazione MonteNapoleone tingerà di rosso la via simbolo del lusso e dello stile più famosa al mondo con l’evento “CAMPARI FASHION AVENUE”. Dalle 19.30 alle 22.00, più di venti boutique nel cuore del Quadrilatero della moda ospiteranno, al loro interno, un aperitivo all’insegna dello stile e dell’eccellenza che avrà, come filo conduttore, il colore rosso e il carattere unico, inconfondibile e versatile di Campari.

Per Informazioni: Associazione Montenapoleone