Romanotte: dal 14 dicembre in edicola un nuovo settimanale per raccontare Roma

articoli home / dicembre 11, 2017

Romanotte, il nuovo settimanale dedicato a Roma

Debutta in edicola il 14 dicembre. ROMANOTTE è il nuovo settimanale della “Ventura – Creazioni letterarie”. Distribuito dalla Press Di, in formato tabloid.
Il prodotto ha il format di un quotidiano. Il progetto editoriale predilige l’approfondimento e la narrazione di tutte le forme culturali. Senza tralasciare però il racconto dei fatti della politica. E  della cronaca (anche internazionale), spesso illustrata con ampie interviste ai protagonisti. E poi moda, cultura, itinerari ed enogastronomia. Oltre alle eccellenze del Made in Italy.
Sul primo numero, fra i numerosi servizi, un reportage esclusivo sui rapporti criminali tra ISIS e mafia. La crisi intestina della Chiesa, divisa fra “cristiani” e “mariani”. La nascita della nuova entità politica Liberi & Uguali raccontata dall’interno. I misteri legati alla creazione della Cappella Sistina. E un focus sui malesseri dei cittadini in relazione con la città capitolina.

Questa nuova impresa editoriale porta la firma di Antonio Ventura De Gnon, editore, giornalista ed esperto di moda. E, come Capo Redattore, la giornalista Marina Bertucci, anche conduttrice ed autrice di programmi televisivi sulla emittente Teleromadue.

Impreziosiscono il giornale le firme prestigiose di Renzo Arbore, Dori Ghezzi, Francesco Guccini, Vittorio Sgarbi e molti altri.
Perché Roma? E’ dalla Capitale che si svolge la vita della nazione intera, oltre ad essere la sede di tutte le Istituzioni governative. Al di là della politica, potrà essere la vera voce dei cittadini, dei loro apprezzamenti o dei loro malumori.

Una città poliedrica ricca di contraddizioni e di tradizioni, che si tramandano da secoli. E poi il cinema che dai suoi albori con i vecchi studi di Cinecittà, ora vanta tante realtà cinematografiche. Come anche gli antichi studi ex De Paolis, ora Studios cinematografici ed audiovisivi, all’avanguardia, posti al centro della città.
Un’impresa lodevole dedicata alla città di Roma, che sicuramente porterà una ventata nuova nel panorama editoriale capitolino.